Le opere, i territori, i percorsi

LE OPERE, IL TERRITORIO, I PERCORSI

OPERE PUBBLICHE

  • Realizzazione delle due “Officine della Creatività” di Lucrezia e Cartoceto, prevalentemente dedicate ai giovani
  • Realizzazione del nuovo centro sociale anziani
  • Realizzazione della sede del Corpo Bandistico di Cartoceto
  • Proseguimento degli interventi di recupero e restauro conservativo delle mura urbiche di Cartoceto (terzo stralcio di via Cavour, Piazza Marconi, bastione pentagonale);
  • Completamento del progetto di restauro del Teatro del Trionfo
  • Prosecuzione del nuovo campus scolastico di Lucrezia attraverso fondi ministeriali o della Banca Europea degli Investimenti
  • Realizzazione nuovi loculi presso il cimitero comunale
  • Avvio delle procedure per la riqualificazione dei loculi dei padiglioni sotterranei n.17 e n.19
  • Manutenzione straordinaria Piazza Giovanni Paolo II
  • Impegno per l’inserimento nel piano d’investimenti dell’A.A.T.O. n.1 (Assemblea Ambito Territoriale Ottimale) degli interventi di realizzazione dei sottoservizi (rete idrica, rete fognaria, approvvigionamento gas metano) nelle zone ancora sprovviste

VIABILITÀ

  • Progettazione e realizzazione della rotatoria all’incrocio tra via Circ. Kennedy, via Flaminia e via S. Anna per un miglior collegamento con il capoluogo e per alleggerire l’eccessivo traffico nelle vie limitrofe
  • Progettazione della rotatoria all’intersezione tra via Casello e via Flaminia, condivisa con la Provincia di Pesaro Urbino ed il Comune di Fano
  • Completamento degli interventi di manutenzione straordinaria (asfaltature a caldo, depolverizzazione, ecc.) della pavimentazione stradale e dei parcheggi pubblici, ancora necessari
  • Progettazione e realizzazione bretella stradale di collegamento tra via della Liberazione e via Pilone per alleggerire il traffico all’interno del quartiere Fiume
  • Utilizzo di strumenti per la messa in sicurezza e per il controllo delle zone sensibili, particolarmente caratterizzate dalla velocità elevata di transito
  • Nuove soluzioni per la circolazione del traffico in zone particolarmente congestionate
  • Adozione di soluzioni tecniche finalizzate al miglioramento dell’immissione del traffico su via S. Anna, da via Pieve
  • Realizzazione di ulteriori percorsi ciclo-pedonali
  • Interventi di manutenzione straordinaria alla rete di pubblica illuminazione, con relativo potenziamento in alcune zone particolarmente sensibili
  • Nuova area parcheggio mezzi pesanti
  • Rifacimento della segnaletica orizzontale, compresi i parcheggi pubblici
  • Arredamento urbano delle rotatorie